Iscriviti

ATTENZIONE: le iscrizioni a Pasturs 2022 per Orobie e Mont Avic sono chiuse!

PARTECIPA ANCHE TU AL PROGETTO! 

Passeggiate in luoghi sorprendenti, notti con stellate strepitose, aria frizzante della montagna, lavoro all’aria aperta: partecipare al progetto significa vivere un’esperienza indimenticabile, essere di aiuto alla tutela della biodiversità oltre a sostenere un allevamento tradizionale.

Sulle Alpi stanno tornando due specie molto importanti che suscitano entusiasmo e discussione: l’orso e il lupo. La riduzione dei possibili danni alla zootecnia può essere raggiunta attraverso l’adozione di misure di prevenzione come l’utilizzo di cani da difesa, il ricovero del bestiame in recinzioni e la sorveglianza da parte dell’allevatore.

Il progettoprevede la formazione di volontari in grado di fornire buone pratiche di conservazione della biodiversità e aiuto concreto sul campo in tutti gli aspetti della vita lavorativa in alpeggio. 

IN CONCRETO, COSA VIENE RICHIESTO AI VOLONTARI?

I volontari selezionati, dopo aver seguito il corso di formazione obbligatorio e gratuito, trascorrono un periodo in alpeggio (min. 1 settimana / max. 2 mesi nei mesi di giugno, luglio e agosto) in alpeggi nel Parco delle Orobie bergamasche (Bergamo) e Parco Monte Avic (Aosta), con greggi di ovini, caprini e/o mandrie bovine, aiutando l’allevatore nel suo lavoro quotidiano.

Le attività potranno riguardare il montaggio/smontaggio dei recinti per il bestiame, la sorveglianza del bestiame seguendolo sulle alte vette, l’aiuto nella gestione dei cani da pastore, l’aiuto nella mungitura dei bovini, la sensibilizzazione e informazione dei turisti sulle tematiche di biodiversità, e tantissime altre attività.

Per gli studenti universitari c’è la possibilità di effettuare un tirocinio con riconoscimento dei crediti formativicompatibilmente con l’Università frequentata.

Requisiti essenziali: essere in regola con la normativa Covid vigente al momento della partecipazione al progetto,avere un’età compresa tra 18 e 45 anni, adattabilità al lavoro all’aria aperta, alle baite senza comfort e alle camminate in montagna, forte motivazione e adattabilità.

Ulteriori info: il progetto Pasturs è un progetto di volontariato, non mandare una candidatura di lavoro! Il progetto è gratuito quindi non viene richiesta una quota di partecipazione e non si riceve una remunerazione. 

COME CANDIDARSI A VOLONTARIO? 

PROCEDURA: leggi attentamente fino in fondo!

Vista la grande richiesta di partecipazione al progetto dobbiamo effettuare una selezione, al progetto possono partecipare circa 50/60 persone ogni anno.

  1. COMPILA il modulo di candidatura (trovi il link del modulo in fondo alla pagina) da venerdì 1 aprile entro e non oltre sabato 23 aprile 2022. Non saranno presi in considerazione i moduli di candidatura arrivati dopo tale data (Ore 24 del 23.4.22).
  2. SELEZIONE dei volontari sarà effettuata attraverso due momenti: una prima selezione sarà effettuata dai moduli di candidatura pervenuti: i volontari selezionati verranno avvisati via mail entro sabato 30 aprile per la successiva selezione; una seconda selezione attraverso un breve colloquio conoscitivo di pochi minuti con alcune persone dello staff di progetto. Non è una interrogazione ma solo un breve momento conoscitivo, non arrivare agitato, è solo un momento di conoscenza! Potrai scegliere tra diverse date (daremo info ai volontari selezionati – i colloqui saranno effettuati in presenza, il colloquio on line sarà disponibile solo per chi vive fuori regione o ha esigenze/necessità motivate).
  3. CORSO DI FORMAZIONE: a selezione avvenuta, i volontari dovranno partecipare obbligatoriamente al corso di formazione gratuito in programma per il weekend 21/22 maggio 2022 presso l’Oasi WWF di Valpredina, Cenate Sopra (Bergamo). Al corso verranno trattate tematiche legate a zootecnia, grandi carnivori, orientamento in montagna, cani da guardiania, recinzioni elettrificate per il bestiame, sicurezza sul lavoro e sarà effettuata anche una piccola escursione. 

Il corso sarà effettuato in presenza Ulteriori informazioni sul corso verranno date ai volontari selezionati. Chi non partecipa al corso di formazione viene escluso dal progetto.

Tutti i volontari saranno assicurati per infortunio e RC.

Le informazioni richieste nel modulo di candidatura saranno utilizzate solo ed esclusivamente per la partecipazione a Pasturs.

E’ necessario essere in regola con la normativa Covid vigente al momento della partecipazione al progetto.

HAI DOMANDE? LEGGI LE FAQ -> https://pasturs.org/f-a-q/